Salta al contenuto principale

Polizia Ferroviaria: nel 2018

oltre 1400 interventi

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 32 secondi

Nel corso del 2018 la Polizia ferroviaria della provincia di Trento ha effettuato 1.478 servizi di vigilanza in stazione, la scorta a 530 treni viaggiatori, nonchè 32 pattuglie automontate lungo la linea ferroviaria. Nel corso dell’attività sono state identificate 7.029 persone, di cui 2.659 stranieri, e rintracciati 6 minorenni. Denunciate 45 persone.

L’attività della Polfer del Trentino è stata particolarmente intensa anche nella gestione del fenomeno dei migranti in transito verso il Nord Europa. Una situazione - sottolinea la questura di Trento - che ha comportato la predisposizione di numerosi servizi dedicati, con un’attività di controllo particolarmente capillare ed estesa anche ai numerosi treni merci sui quali spesso i migranti hanno tentato di salire.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy