Salta al contenuto principale

Stop ai trasferimenti alle Regioni

il «ricatto» di Di Maio a chi non si adegua

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
0 minuti 24 secondi

«In legge di bilancio ci sarà una norma che dice alle Regioni che se non aboliscono i vitalizi, la quota parte di soldi che spendono per i vitalizi non la trasferiamo più dallo Stato centrale. Questo meccanismo è replicabile in tanti altri strumenti, al netto delle autonomie regionali garantite dal titolo V della Costituzione, che non vogliamo cambiare per non infilarci in riforme monstre. Useremo la leva dei trasferimenti anche per i rifiuti»

Lo ha detto il vicepremier Luigi di Maio, in Basilicata

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy