Salta al contenuto principale

Aldeno, turista tedesco vittima

della truffa dello specchietto

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
1 minuto 2 secondi

I carabinieri della stazione di Aldeno hanno denunciato per truffa un uomo, già noto alle forze dell’ordine, perchè responsabile della nota «truffa dello specchietto» commessa ai danni di un turista tedesco, che nei giorni scorsi stava transitando sulla provinciale 90, nei pressi di Aldeno.

Giunto in prossimità della località «Torricella» il turista ha udito un forte rumore di vetri infranti e, subito dopo, ha notato un’Alfa Romeo Mito di colore rosso che lo seguiva con insistenza, guidata da un uomo che cercava di richiamare la sua attenzione.

Il turista si è quindi fermato a lato strada e il conducente dell’Alfa gli ha mostrato il proprio specchietto laterale rotto, facendo credere al malcapitato di aver urtato con il proprio mezzo il suo veicolo che sopraggiungeva in senso opposto. Il turista, dispiaciuto, ha consegnato 150 euro per risarcire il danno paventato dalla controparte.

Una volta consegnati i soldi, mentre si stava scusando nuovamente con il truffatore, il turista si è reso conto che le rigature presenti sul lato del proprio veicolo erano disegnate con un pennarello.

L’uomo si è quindi subito rivolto ai carabinieri di Aldeno, che raccolta la denuncia e la descrizione del truffatore e della sua auto, visti i precedenti, non ci hanno messo molto ad individuarlo e denunciarlo.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy