Salta al contenuto principale

Ragazza di 16 anni precipita

scendendo dalla Tosa

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
! minuto 31 secondi

Numerosi interventi di soccorso da parte degli uomini del Soccorso alpini trentino e dell’equipaggio dell’elicottero dei vigili del fuoco permanenti di Trento nella giornata di ieri. I principali, in Marmolada e nel gruppo delle Dolomiti di Brenta. Proprio in Brenta si è verificato il più grave dei due incidenti: l’allarme è scattato verso le 12.15 lungo la via Normale di cima Tosa.

Agli operatori della centrale unica delle emergenze è arrivata una chiamata che riferiva dell’incidente occorso ad una sedicenne trentina, precipitata per una ventina di metri mentre era impegnata in discesa lungo la celebre e frequentata via.

La ragazzina, che era in compagnia di un gruppo di persone, nell’impatto contro le rocce aveva riportato numerosi traumi ed era impossibilitata a muoversi.

Il coordinatore dell’area operativa del Trentino occidentale del Soccorso alpino ha così chiesto immediatamente l’intervento dell’elicottero dei vigili del fuoco permanenti, che ha portato in quota l’equipe medica.

A causa di un improvviso peggioramento delle condizioni meteo e della presenza di nebbia fitta nella zona in cui si trovava la ragazzina, tuttavia, si è reso necessario l’intervento della squadra di terra del Soccorso alpino, con gli operatori che hanno raggiunto la sedicenne, trasportandola poi in barella fino a raggiungere un punto in cui potesse essere fatto calare il verricello. Le operazioni si sono concluse verso le 14.30 quando, raggiunto il sentiero in una zona più aperta, è stato possibile trasferire a bordo la ragazza per trasportarla all’ospedale Santa Chiara. Non è in pericolo di vita, così come non è grave una donna scivolata a Pian dei Fiacconi, in Marmolada: recuperata dall’elicottero, è stata trasferita in ospedale unicamente per essere sottoposta ad accertamenti.

In Primiero, infine, un 28enne è rimasto vittima di una caduta in mtb mentre si dedicava al downhill: è stato trasferito in elicottero al Santa Chiara di Trento in condizioni non gravi.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?