Salta al contenuto principale

Processo Itas: remissione di querela

e accordo di transazione con Grassi

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
0 minuti 27 secondi

Remissione di querela da parte di Itas e revoca della costituzione di parte civile per le accuse di truffa aggravata. Rimangono invece le accuse di tentata estorsione, calunnia e falso: è quanto emerge dal processo Itas in corso a Trento. Per quanto riguarda l'ex direttore generale Ermanno Grassi ieri è stato trovato l'accordo di transazione. 

 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?