Salta al contenuto principale

Premio De Gasperi a Sofia Corradi

Ideatrice del progetto Erasmus

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
! minuto 7 secondi

Sarà Sofia Corradi a ricevere, il prossimo 5 settembre, il premio Alcide De Gasperi 2018, lo ha deciso ieri a Roma la giuria dell’importante riconoscimento.

Nata a Roma il 5 Settembre 1934, Sofia Corradi è l’ideatrice del Programma Erasmus. Lanciato ufficialmente dall’Unione Europea nel 1987, il programma ha permesso a migliaia di studenti universitari di fare esperienze di studio presso atenei diversi da quello di appartenenza e di conoscere la cultura dei paesi ospitanti, tessendo nel contempo importanti relazioni con altri studenti provenienti dai diversi paesi europei. Sofia Corradi vanta inoltre una importante carriera accademica che l’ha vista impegnata in Italia e all’estero.

Fino al 2004 è stata professore ordinario di Educazione degli adulti nel Dipartimento di Scienze dell’Educazione dell’Università degli Studi Statale “Roma Tre”, dove è stata anche direttore del “Laboratorio di Educazione Permanente” e del “Corso di Perfezionamento in Teoria e Prassi dell’Educazione degli Adulti”. “La professoressa Corradi – sottolinea il presidente Ugo Rossi – ha speso le sue competenze e capacità nel dare un contributo rilevante alla costruzione di un’Europa che non alza muri e non chiude le frontiere ma che favorisce lo scambio di idee e la condivisione di valori attraverso la conoscenza e il confronto delle giovani generazioni, chiamate a dare linfa ad un’intuizione, quella di un’Europa unita, che da decenni garantisce pace e sviluppo equilibrato a tutto il continente”.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?