Salta al contenuto principale

Val di Cembra, ciclista gravissimo
dopo lo scontro con un furgone

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 51 secondi

Grave incidente stradale, ieri sera, in valle di Cembra, dove un ciclista è stato travolto da un furgone.

Lo scontro è successo a Lisignago, pochi minuti prima delle 20.30.

La peggio è toccata all'uomo che si trovava in sella alla bici da corsa - un 39enne di Verla di Giovo - che ha riportato traumi molto gravi ed è ricoverato all'ospedale Santa Chiara in prognosi riservata.

Lo scontro, sulla cui ricostruzione sono in corso accertamenti da parte dei carabinieri di Cembra, è successo proprio all'altezza della caserma dei vigili del fuoco.

Il ciclista stava scendendo verso Giovo, lungo la strada provinciale, mentre il furgone proveniva in senso opposto e all'altezza del bivio che porta al paese di Lisignago avrebbe frenato e messo la freccia per svoltare. Il punto si trova all'uscita da una semicurva ed è possibile - ma saranno i militari a doverlo stabilire - che il conducente del mezzo non si sia accorto che stava sopraggiungendo la bicicletta.

Sul posto, oltre all'ambulanza della Stella Bianca di Cembra, è stato inviato l'elisoccorso, supportato dai vigili del fuoco volontari del posto.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy