Salta al contenuto principale

ltas, cda dopo lo scandalo

Direttore, nomina rinviata

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 34 secondi

Dopo lo scandalo che ha travolto il vertice dell’Istituto, il consiglio di amministrazione di Itas  ha rinviato la scelta di un nuovo direttore (che dovrebbe prendere il posto di Ermanno Grassi).

Il Cda dell’assicurazione, protagonista di una bufera giudiziaria, riunitosi questa mattina a Trento, «ha preso positivamente atto della metodologia di assoluta trasparenza e delle unanimi conclusioni del gruppo di lavoro che ha comportato anche l’audizione dei singoli candidati», si legge in una nota.

«Al fine di trarne le decisioni in merito, data la mole degli argomenti all’ordine del giorno, sul punto ha sospeso i suoi lavori aggiornandosi ad una ulteriore seduta nei prossimi giorni», si spiega nella nota.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?