Salta al contenuto principale

Ruba un giaccone, fermato

da un vigile e dai carabinieri 

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 47 secondi

Un ventenne è stato denunciato per aver rubato un giaccone in un negozio di calzature ed abbigliamento di via Brennero. Il furto è avvenuto nel primo pomeriggio di venerdì e il ladruncolo - che mai aveva avuto problemi con la giustizia fino a due giorni fa - è stato fermato grazie all’intervento di un agente della polizia locale libero dal servizio e, successivamente, dai carabinieri chiamati dai responsabili del negozio.

Il giovane aveva notato il giaccone, che costava una novantina di euro: non avendo soldi a sufficienza, ha provato a portarlo via. Nel camerino, con un coltello, ha tolto le placche antitaccheggio. Poi è passato vicino alle casse, facendo finta di nulla. Ma una placca nascosta ha fatto scattare l’allarme.

Il ladruncolo ha tentato di fuggire, ma è stato rincorso e fermato da un vigile libero dal servizio, che ha visto le scena e ha inseguito il giovane. Subito sono intervenuti i carabinieri. Il ventenne è stato denunciato per furto aggravato.

 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?