Salta al contenuto principale

È stato arrestato l'uomo

che ha travolto Cappelletti

Omicidio stradale: indagato anche il secondo automobilista

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 24 secondi

Il 42enne di Mezzocorona fuggito dopo avere travolto il dottor Fabio Cappelletti sulla statale del Brennero è stato arrestato. La misura cautelare degli arresti domiciliari è scattata perché, secondo i magistrati, sussiste il rischio di reiterazione del reato. Il provvedimento, eseguito dagli uomini della squadra mobile e della polizia stradale, è stato chiesto dal procuratore capo Marco Gallina e dal sostituto Licia Scagliarini e firmato dal giudice Francesco Forlenza.

La notizia segue quella del secondo indagato per la morte del medico.

L'INTERVISTA ALL'INVESTITORE

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy