Salta al contenuto principale

Roncafort: incendio al campo nomadi

Roulotte e camper avvolti dalle fiamme

Sembra certa l'origine dolosa, l'allarme nella notte

Chiudi
Apri
Chiudi
Apri
Chiudi
Apri
Chiudi
Apri
Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 51 secondi

Allarme incendio, mercoledì, in serata, a Roncafort, all'accampamento di una numerosa famiglia di nomadi che risiede a Trento.

Le fiamme, probabilmente dolose, hanno coinvolto otto mezzi tra roulotte e camper, distruggendone almeno quattro , mentre non si registrano per fortuna feriti.

Sul posto sono intervenuti i pompieri permanenti e i vigili del fuoco volontari di Gardolo, che hanno prontamente domato le fiamme.

Mancavano pochi minuti alle 22 quando alcuni cittadini, notando le fiamme che illuminavano la notte, hanno allertato la centrale operativa 115. L’incendio, come detto, ha coinvolto i mezzi che si trovano dietro l’officina Modenese, tra il capolinea dell’autobus e l’inizio della pista ciclabile: qui, da tempo, risiede la famiglia.

Per precauzione a Roncafort è stata inviata anche l’ambulanza del 118, ma all’arrivo dei soccorritori e dei pompieri nessuno degli occupanti sarebbe stato trovato sul posto. Presso l’accampamento sono arrivate anche le volanti della polizia.

Pochi i dubbi sulla natura dolosa del rogo, visto che i mezzi coinvolti erano parcheggiati distanti l’uno dall’altro e non c’era vento.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy