Salta al contenuto principale

Dopo 68 anni insieme muoiono

a poche ore uno dall'altra

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
0 minuti 53 secondi

Sono scomparsi l'una a un paio di giorni dall'altro. Legati da un amore che, dopo essere stato saldo tutta la vita, per ben 68 anni, li ha voluti uniti anche oltre. È commovente la storia di Giulio e Graziella Depaoli, coniugi di Monte Terlago scomparsi rispettivamente a 98 e 91 anni. Con lei che si è spenta in casa poche ore dopo l'ultimo viaggio terreno di lui. Giulio, scomparso venerdì 20, è stato infatti salutato dai propri cari l'altro ieri alle 15; Graziella - come tutti chiamavano Maria Grazia Tabarelli de Fatis - lo ha raggiunto poco dopo, spirando nella loro casa proprio nella serata dell'altro ieri.

Contadino lui, casalinga lei, avevano cresciuto due figli, Sergio e Marisa, che ne avevano allietato gli anni del riposo - dopo una vita dedicata al lavoro, alla famiglia, alla comunità - con i nipoti. Nonostante da tempo, a causa della malattia, Graziella fosse spesso poco lucida, il suo cuore ha saputo comprendere che, con i suoi cari ormai indipendenti e realizzati, senza il suo Giulio con lei, non valeva più la pena tenere duro. E l'ha seguito serena.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy