Salta al contenuto principale

Dopo 68 anni insieme muoiono

a poche ore uno dall'altra

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
0 minuti 53 secondi

Sono scomparsi l'una a un paio di giorni dall'altro. Legati da un amore che, dopo essere stato saldo tutta la vita, per ben 68 anni, li ha voluti uniti anche oltre. È commovente la storia di Giulio e Graziella Depaoli, coniugi di Monte Terlago scomparsi rispettivamente a 98 e 91 anni. Con lei che si è spenta in casa poche ore dopo l'ultimo viaggio terreno di lui. Giulio, scomparso venerdì 20, è stato infatti salutato dai propri cari l'altro ieri alle 15; Graziella - come tutti chiamavano Maria Grazia Tabarelli de Fatis - lo ha raggiunto poco dopo, spirando nella loro casa proprio nella serata dell'altro ieri.

Contadino lui, casalinga lei, avevano cresciuto due figli, Sergio e Marisa, che ne avevano allietato gli anni del riposo - dopo una vita dedicata al lavoro, alla famiglia, alla comunità - con i nipoti. Nonostante da tempo, a causa della malattia, Graziella fosse spesso poco lucida, il suo cuore ha saputo comprendere che, con i suoi cari ormai indipendenti e realizzati, senza il suo Giulio con lei, non valeva più la pena tenere duro. E l'ha seguito serena.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?