Salta al contenuto principale

Con Sinigallia e Marina Rei

due grandi concerti estivi

per «Lagorai d'Incanto»

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
1 minuto 28 secondi

«Lagorai d’Incanto» prosegue la sua marcia d’avvicinamento. Dopo aver stretto la collaborazione con Luca Barbarossa per il concerto del 23 giugno alle 12 a Malga Cambroncoi, ecco annunciati altri due concerti decisamente interessanti. Uno, il 25 agosto a Predazzo con Riccardo Sinigallia e l’altro (la cui data però ancora non è stata resa nota), con l’affiatissimo duo Paolo Benvegnù e Marina Rei.

Si tratta di nomi di grande levatura della musica d’autore che danno il senso di crescita qualitativa del festival del Lagorai. Sinigallia è una delle voci più caratteristiche della nuova scena italiana, con il suo canto intimista e introverso. Vanta collaborazioni di grande prestigio con Niccolò Fabi - che ha appena annunciato il ritorno sulle scene - e con i Tiromancino. Ha spiccato il balzo in questi ultimi mesi con la colonna sonora del film Lo Spietato, film distribuito su Netflix, e a cui Sinigallia ha saputo restituire i momenti di maggior pathos, dando forza anche all’interpretazione di un Riccardo Scamarcio finalmente non monocorde. Sinigallia sta preparando per Predazzo, nell’ambito del suo tour Ciao cuore, un set acustico ideale per un concerto sui monti.

Da non perdere comunque anche il live acustico duo del chitarrista Paolo Benevegnù e Marina Rei, che spesso si sono esibiti insieme. Due musicisti di notevole livello, con Benvegnù in grado di esaltare dal vivo le doti canore di Marina Rei, autrice di una decina di album e, vedi gli incroci della vita, protagonista proprio con Riccardo Sinigallia di una esibizione a Sanremo cinque anni fa, in cui fecero una cover della bella canzone di Claudio Lolli «Ho visto anche degli zingari felici», dopo che Sinigallia fu squalificato dalla competizione perché aveva cantato il suo brano sanremese, «Prima di andare via», prima di entrare in gara.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy