Salta al contenuto principale

Arte Sella: da Sottsass alla Parola

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
2 minuti 20 secondi

Domani, domenica 5 maggio, il design incontrerà Arte Sella nell’ambito della consolidata collaborazione con il Politecnico di Milano.
Presso il giardino di Villa Strobele, alle ore 11, verrà presentata al pubblico l’opera Fontanella Sottsass, realizzata dal grande architetto e designer Ettore Sottsass, in collaborazione con Barbara Radice Sottsass e con il supporto di Pedretti Graniti.

In occasione della riapertura ufficiale del giardino di Villa Strobele, Arte Sella presenta inoltre al pubblico le opere di Kengo Kuma e di Michele de Lucchi, restaurate a seguito degli eventi di fine ottobre 2018.
Il pomeriggio sarà dedicato all’inaugurazione dell’opera Il viaggio della Parola (area di Malga Costa) iniziato nel 2015, al Padiglione curato dalla Santa Sede per Expo 2015, dal significativo titolo “Non di solo Pane. Alla tavola di Dio con gli uomini”. Sulle pareti del Padiglione erano appese le citazioni tratte dalle Sacre Scritture “Non di solo pane” e “Dacci oggi il nostro pane”, riportate in tredici lingue. Un inno alla pace, alla riflessione, alla ricerca spirituale.

Il progetto grafico, “come manna che scende dal cielo” è stato ideato dalla graphic designer Ginette Caron che ha partecipato alla realizzazione del padiglione insieme agli architetti Quattroassociati di Milano. A conclusione dell’Expo, Caritas Ambrosiana, con il patrocinio del Pontificio Consiglio della Cultura, ha affidato a Ginette Caron, Marco Imperadori, ordinario del Politecnico di Milano e Alessio Pesenti, marketing director della Nord Zinc, il compito di sviluppare il progetto che ha permesso di far viaggiare le scritte, in modo che questo messaggio di pace possa circolare per il mondo.

Fino ad ora le scritte sono state destinate in diverse località in Italia e nel mondo: tra queste, la Basilica di Sant’Ambrogio a Milano, il Farm Cultural Park di Favara (AG), la Missione dei Padri Oblati in Guinea Bissau, la Saint-Joseph University di Macau. Nel 2018 il progetto “Il Viaggio della Parola” ha vinto il Gran Prix du Design in Canada.
La scritta realizzata per Arte Sella è Gib uns heute unser Brot: la lingua tedesca è stata scelta per quello che era il confine tra Impero Austro-ungarico e Regno d’Italia e sarà posizionata non distante dalla traccia di trincea che è ancora ben visibile nel parco.

Alle ore 14:30 l’inaugurazione, cui seguirà un incontro con la graphic designer Ginette Caron a Malga Costa (gratuito per chi ha il biglietto d’accesso all’Area di Malga Costa) seguito da un momento conviviale dedicato al pane.

Ginette Caron, nata in Canada e laureata in Graphic Design presso la Concordia University di Montréal, ha fondato a Milano il “Ginette Caron Communication Design” negli anni ’80. Ingresso a Villa Strobele e all’Area di Malga Costa e Cattedrale Vegetale: 8 euro a persona.
Prenotazione obbligatoria per la partecipazione alla Lectio Magistralis di Ginette Caron, chiamando il numero 0461.751251 dal lunedì al venerdì, dalle 8 alle 12 ed il giorno dell’evento.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy