Salta al contenuto principale

50 anni Romeo & Giulietta,

una mostra a Pienza

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
1 minuto 27 secondi

Una mostra per Romeo & Giulietta, il film diretto da Franco Zeffirelli, a 50 anni dalla sua uscita. A ospitarla, dal 28 luglio al 6 gennaio, Palazzo Piccolomini a Pienza (Siena): la pellicola fu girata nella città di Pio II nel 1968, prevalentemente negli interni del palazzo che ora accoglie l'esposizione e che nella finzione è casa Capuleti, dove Giulietta e Romeo si incontrano per la prima volta a una festa da ballo. 

'What is a youth?', il titolo che la mostra prende a prestito da quello della canzone, con musica di Nino Rota e testo di Elsa Morante, che nella ricostruzione della tragedia shakespeariana voluta dal regista toscano risuona all'interno del cortile di Palazzo Piccolomini durante il ballo. L'esposizione raccoglie foto di set e di scena, messe a disposizione dalla Fondazione Zeffirelli, e i costumi realizzati da Danilo Donati e vincitori nel 1969 dell' Oscar, oggi proprietà della Fondazione Cerratelli.Tutto per far rivivere gli ambienti come se i personaggi del film si muovessero ancora in Palazzo Piccolomini, animandoli di nuovo e offrendo al visitatore uno spaccato della vita quotidiana del Rinascimento. La mostra intende anche porre l'attenzione sugli usi e i costumi della casa del Rinascimento: non a caso, si spiega, per girare le scene del film Zeffirelli scelse Palazzo Piccolomini non solo per il suo carattere monumentale, ma anche per la sua autenticità conservativa di dimora rinascimentale. 

L'esposizione è promossa dalla Società di Esecutori di Pie Disposizioni Onlus e dalla Fondazione Zeffirelli, prodotta e gestita da Opera-Civita. Nelle celebrazioni è stato coinvolto il Comune di Pienza che, a sua volta, ha chiamato a raccolta le altre città dove è stato girato il film, Gubbio e Tuscania, dove sarà allestita, anche in questo caso, una mostra con materiale messo a disposizione dall'archivio della Fondazione Zeffirelli.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy