Salta al contenuto principale

Viaggio a 4 zampe, 400 miglia d’amore

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
0 minuti 52 secondi

Bella è ancora una cucciola la prima volta che vede il suo padrone Lucas (Jonah Hauer-King), ma il suo fedele e coraggioso cuore di cane comincia a battere per lui e non smetterà più.

Arriva nelle sale il 14 marzo «Un Viaggio a Quattro Zampe», il film di Charles Martin Smith (già regista de L’incredibile storia di Winter il delfino) tratto dal romanzo bestseller di William Bruce Cameron che aveva già ispirato Qua la zampa!. Ma non bisogna credere che in questo film, che annovera nel cast anche Ashley Judd nel ruolo di mamma, si parli solo di animali. Sono tanti i personaggi che Bella incontrerà nel suo cammino dai veterani aa altri animali, quando per sfuggire ad accalappiacani troppo zelanti viene separata dal suo padrone e per ritrovarlo affronta un viaggio di 400 miglia.
    
«Abbiamo tutti la famiglia in cui nasciamo e poi la famiglia che ci scegliamo ed è quello che succede a Bella. Quando la separano da quella famiglia, è disposta a fare di tutto per tornare a casa. È un’avventura epica» spiega Judd.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy