Salta al contenuto principale

Coderdojo a Festivolare

Due appuntamenti per costruire aerei

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
! minuto 24 secondi

I vostri ragazzi sognano di costruire un aereo per librarsi in volo? Ecco due appuntamenti che potrebbero interessarli. Si tratta di due laboratori proposti all’aereoporto Caproni di Trento, nell’ambito di Festivolare, da CoderDojo, movimento internazionale di volontariato, nato in Irlanda nel 2011, per introdurre all’informatica, in modo divertente, i giovani dai 7 ai 17 anni, al motto di «Above all, be cool!», per prima cosa, divertiamoci!

Domenica 18 sarà possibile partecipare ad uno dei due workshop che Coderdojo proporrà a Festivolare, presso l’aereoporto Caproni di Trento.

Saranno disponibili due diverse attività: nel primo tutorial si procederà alla creazione di un gioco interattivo, attraverso l’utilizzo di Scratch, il software sviluppato dal MIT di Boston per introdurre i giovani alla programmazione. Qui alcuni scimmioni giganti, che se la sono presa con l’Aeroporto Caproni, devono essere riportati alla calma da un piccolo biplano che vola e spara arcobaleni.

In questo videogioco sarà possibile animare il personaggio di «Violet the Pilot», una bambina che costruisce aerei nel cortile di casa.


Il personaggio di Violet offre un approccio favorevole anche alle ragazze, nell’ottica di una parità di genere che cerca di colmare il gender-gap che la tecnologia oggi patisce: agli eventi di Coderdojo Trento spesso le ragazze rappresentano solo il 30% degli iscritti.

Steven Breen, autore e cartoonist con all’attivo due premi Pulitzer vinti, ha reso disponibili gratuitamente i diritti del suo libro in favore di questo obiettivo.

Un secondo laboratorio prevederà la modellazione in 3D di un aereo, utilizzando il software gratuito Meshmixer.

Per gli eventi di domenica 18, la prenotazione è obbligatoria sia al mattino (10-12) che al pomeriggio (14.30-16.30)

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?