Salta al contenuto principale

Joy Holler: una campagna su MusicRaiser per l’album di debutto

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
! minuto 41 secondi

Anche i Joy Holler, una delle band emergenti della scena musicale trentina, si affidano al crowdfunding su MusicRaiser per finanziare la produzione del loro primo album. È iniziata infatti la campagna di raccolta fondi per realizzare un disco che nelle intenzioni dei Joy Holler, leggasi Simone Bannò, Marco Corsini Andrea Corsini e Adrian Dal Rì sarà composto di una serie di canzoni in italiano e uscirà la prossima primavera.

Quella che si è appena conclusa per i Joy Holler è stata un’estate ricca di concerti: «Siamo molto soddisfatti - raccontano i ragazzi della band all’Adige - sia del numero di date che dell’affluenza del pubblico. In giugno siamo usciti per la prima volta dalla provincia, suonando al Temple Bar di Bolzano, mentre in settembre per la prima volta abbiamo proposto un live fuori regione, a Bardolino».

Riguardo alla campagna on line di raccolta fondi, hanno le idee decisamente chiare: «Per produrre il nostro primo album dopo l’ep «Brighter Love» abbiamo deciso di avviare una raccolta fondi su MusicRaiser.com. Abbiamo scelto di agire in questo modo sia perché le spese del disco graveranno meno sulle nostre tasche sia perché vogliamo coinvolgere attivamente il nostro pubblico e i nostri fan, che saranno chiamati a partecipare».

Al termine della campagna, se questa andrà a buon fine, tutti riceveranno la propria ricompensa: se invece non raggiungeranno l’obiettivo di 2000 euro, tutto il denaro sarà restituito ai loro supporters.

«È importante capire secondo noi - sottolineano i Joy Holler - che non si tratta di donazioni, bensì proprio di acquisto in prevendita». L’album dei Joy Holler è già in lavorazione, e conterrà una decina di brani originali in italiano. «Abbiamo deciso di lavorare sulla lingua italiana per essere più vicini e “recepibili” dal pubblico e al mercato della musica italiana. Così come è stato per il primo Ep anche il nostro primo album verrà registrato da Mauro Iseppi presso il suo Old Country Studio, con la release prevista per maggio/giugno 2018».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?