Salta al contenuto principale

Ombrelloni e sdraio a distanza: Bibione prepara la spiaggia

«Un'estate al mare, stile balneare», cantava Giuni Russo. Il mare, la spiaggia sono sempre stati, per milioni di italiani (e non solo) sinonimo di estate e di vacanze. Cambierà qualcosa con il Coronavirus? Forse non la voglia di mare e di sole, ma di sicuro il modo di vivere spiaggia, tra mascherine, distanze da rispettare e pareti di plexiglas. Dimentichiamoci dunque le scene da formicaio della riviera adriatica, la stagione 2020 sarà molto diversa.