Salta al contenuto principale

Milano, bus incendiato. Bussetti: ''Sono degli eroi, valuteremo la cittadinanza, ma lo Ius soli non c'entra''

Il ministro dell'istruzione Marco Bussetti ha incontrato i ragazzi dell'isitituto “Vailati” di Crema, coinvolti nell'episodio di San Donato Milanese. A margine dell'incontro Bussetti ha parlato della <a href="https://www.repubblica.it/politica/2019/03/22/news/di_maio_ius_soli-222214843/?ref=RHPPLF-BH-I0-C8-P1-S1.8-T1">possibilità di dare la cittadinanza italiana a Ramy,</a> il ragazzo che ha chiamato la polizia: “I ragazzi sono stati degli eroi, so che Salvini si è attivato per fare tutte le valutazioni del caso”. Ma sullo Ius soli il ministro dribbla la risposta: “Non c'entra con questa cosa e non c'entra in questo momento, ci sono delle leggi da rispettare, non mi esprimo in questa sede”. di Alessandro Camagni