Salta al contenuto principale

Ddl anticorruzione, Grasso attacca i 5 stelle sulla fiducia: "State tradendo voi stessi"

"A proposito di fiducia, ho letto che sulla vostra <a href="http://www.repubblica.it/argomenti/Associazione_Rousseau">piattaforma Rousseau</a> è stata inaugurata una pagina per le denunce e le delazioni contro quelli che tra voi tradiscono i principi del movimento. Complimenti per l'idea di democrazia che state dimostrando. Lasciatemi fare la prima delazione, qui, pubblicamente: tutti voi, sia al governo che in Parlamento, state tradendo quanto avete predicato per anni. Nessuno escluso: né chi sta zitto e obbedisce, né chi rilascia dichiarazioni e interviste e poi si adegua, né chi critica sempre a tempo scaduto, quando le decisioni sono state prese altrove". Così Pietro Grasso, senatore di Liberi e Uguali, nella dichiarazione di voto contraria alla fiducia. "Avrei voluto discutere nel merito, avrei voluto aiutarvi a migliorare il testo. <a href="https://www.repubblica.it/politica/2018/12/12/news/anticorruzione_senato_governo_maxiemendamento-214093371/">Con la fiducia</a>, con l'impossibilità di intervenire, lo avete reso impossibile". video di Cristina Pantaleoni