Video

italia

G7 Trasporti a Milano, video ironico: Salvini in auto arriva ultimo, gli altri in bici o a piedi

Il ministro nel mirino dei movimenti contro la sua riforma del Codice della strada, accusata di aggravare i rischi per gli utenti deboli (pedoni e ciclisti). Ma il leader leghista è criticato anche per l'ostilità nei riguardi delle politiche per la transizione ecologica e in particolare per gli attacchi ai piani europei sull'auto elettrica. Anche ieri, in avvio del vertice, Salvini ha detto: "Parleremo col collega americano, canadese, giapponese, britannico, tedesco, francese, con la commissaria europea e con il collega ucraino di futuro senza ideologia, senza quelle euro-sciocchezze imposte da Bruxelles che avvantaggiano la Cina".