Vandali / L’attacco

Vandalizzato un muro di pregio dell'asilo Tambosi a Trento: “Hanno anche urinato a pochi metri dal portone d'ingresso”

Lo comunica in una nota Antonio Girardi, presidente Ente Gestore Associazione Scuola dell'Infanzia: “SI procederà alla denuncia contro ignoti di questo reato e si aspetta interventi adeguati dalle autorità competenti in materia di tutela dei beni pubblici e della sicurezza dei cittadini”

Degrado / I costi

Le pensiline di Rovereto sono ancora nel mirino dei vandali. Il Comune intanto continua a pagare

Palazzo Pretorio è costretto di volta in volta a staccare assegni da 5mila e 6mila euro per pulire le fermate degli autobus. La mancanza di decoro fa arrabbiare i consiglieri comunali. Bocciata la proposta di Fratelli d’Italia di utilizzare delle bacheche per volantini e manifesti

RABBIA A Rovereto è caccia agli imbrattatori seriali
PREMESSE Non c’è pace: «Graffiti, manifesti e sporcizia, salvate le pensiline» 
RIFIUTI Turismo dell'immondizia da discarica diffusa 

NATALE Vandali ai Mercatini: trasformano l’insegna in «Povereto»​

Cles / Vandalismi

Un nuovo blitz in stazione: danneggiato il controsoffitto, sospetti sulla banda di giovanissimi

L’incursione è avvenuta verso le ore 21 di venerdì 17 marzo. All’interno almeno un paio di persone, un dato che le forze dell’ordine sta verificando mediante i filmati delle telecamere. A novembre erano riusciti a passare dalla sala d’attesa alla biglietteria, rubando dei soldi

CLES Il sindaco: è allarme delinquenza giovanile 
ARCO I baby-vandali assediano l'oratorio: “Hanno dai 13 ai 16 anni”
MATTARELLO Vandali in azione nottetempo al parco e al campo da calcio 
ROVERETO Non c’è pace: «Graffiti, manifesti e sporcizia, salvate le pensiline»