Coronavirus / L’appello

Il Trentino chiede più vaccini: “Con una maggior quantità di dosi apriamo alla fascia di popolazione tra i 40 e i 49 anni”

Un altro tema importante all’ordine del giorno è quello del rinvio a 42 giorni delle seconde dosi. E l'Azienda sanitaria, prima in Italia ad adottare questa scelta, non cambia

IL CASO Pfizer: «Vaccino studiato per la seconda dose entro 21 giorni»
IN VIAGGIO Covid free e tariffe bloccate: così si riprende a volare dopo le chiusure
I DATI Continua il calo dei ricoveri, ma si registrano altri 262 morti