Trento / Allarme

Emergenza senza tetto e migranti costretti al gelo in città, aumentano i posti nei dormitori

La Provincia e il Comune annunciano un incremento dell'accoglienza messa a disposizione dalla rete sociale, mentre da giorni le temperature sono molto rigide e centinaia di persone non hanno un tetto. Le nuove aperture cominciano oggi, con l'ex scuola Bellesini per 24 posti, e proseguiranno poi con la residenza Fersina per 60 persone

DIOCESI Allarme per i senza tetto al gelo: altri 20 posti letto
LA TRAGEDIA Bolzano: giovane senza casa muore di freddo
TRENTO
Trecento richiedenti asilo costretti a dormire per strada

Reportage / Il tema

Gli invisibili anche a Trento: circa 300 persone fragili che dormono in case abbandonate o sotto i ponti

Sono uomini e donne, italiani e stranieri: ecco alcune delle loro storie, da piazza Duomo alla zona dei palazzi della Provincia e della Regione, ma anche in periferia, all'interno di vecchi stabili industriali, al freddo ed esposti a molti pericoli

AZIONI Sarà attivata una centrale operativa
SENZA CASA L'allarme scatta soprattutto d'inverno