Pandemia / Il caso

Personale sanitario, ancora 800 non vaccinati in Trentino: ultimatum per i 350 dell’Apss

Fissato d'ufficio agli "irriducibiuli" un appuntamento per la somministrazione, la settimana prossima: se di nuovo non si presentassero, scatterebbero i demansionamenti o le sospensioni. Mancano all'appello soprattutto oss e infermieri. Pedrotti (Ordine): «Vaccinarsi per un infermiere è un dovere morale»

SCUOLA La Provincia ritenta la via dei test salivari, per un rientro più soft
I DATI Covid in Trentino: 38° giorno senza morti, due pazienti in più in ospedale

SCUOLE Green pass nei nidi e materne, a Trento sindacati contro il Comune
GREEN PASS Casi sospetti, controlli degli esercenti anche sull'identità
VACCINAZIONI Dal 16 agosto senza prenotare, per ragazzi tra i 12 e i 18 anni

Pandemia / Il caso

Operatori sanitari trentini non vaccinati, si studiano le contromisure: "Non è caccia alle streghe, ma abbiamo avviato i colloqui"

La Provincia spiega come intente procedere in particolare con il quasi 20% di infermieri che non risulta essersi sottoposto alla sommistrazione. Il dirigente Ruscitti: "La fase di sospensione deve seguire un colloquio diretto con la persona interessata". Oggi incontro dell'assessora Segnana con i presidenti degli Ordini coinvolti, per coordinare le prossime mosse e sensibilizzare chi finora ha rifiutato il vaccino e che adesso viene contattato per fornire spiegazioni

LA CAMPAGNA Vaccinazioni, in Trentino da stasera prenotazioni anche per la fascia 55-59 anni

IL BOLLETTINO In Trentino tre morti e 70 contagi nelle ultime 24 ore