Trento / Protesta

Mancato rinnovo contrattuale: sciopero dei lavoratori di Itea

Questa mattina, martedì 20 febbraio, presidio unitario dei sindacati Fp Cgil, Cisl Fp e Uilfpl del Trentino sotto la sede della società pubblica delle case popolari

CGIL "Bollette pazze". no all'impennata delle rateizzazioni e stop agli sfratti
ISTITUZIONI Confronto urgente fra Comune di Trento, Provinca e Itea

PD «Stop agli sfratti e un piano decennale di costruzioni»

Casa / La protesta

Sfratti Itea per chi non riesce a pagare le bollette pazze, i sindacati all’attacco: “Non è accettabile”

Cisl, Cgil e Uil furenti: “Il presidente Fugatti, subito dopo le elezioni, aveva garantito che avrebbe messo l’emergenza casa in cima alle priorità di questa nuova Giunta, ma ad oggi il Tavolo provinciale che dovrebbe affrontare l’argomento non è ancora stato convocato”

DENUNCIA Via chi non paga le spese condominiali"
I DATI Dieci alloggi per 480 domande ad Itea

Trento / Il caso

Itea sulla gatta a rischio "sfratto": disponibili a trovare una soluzione adeguata

Dopo gli interventi anche di Enpa e delle guardie soofile, la società spiega di non aver preso alcuna decisione su Bianchina, la bella micia "Adottata" da alcuni condomini a Ravina. Ma ricorda che esistono norme e che negli spazi comuni è vietato lasciare cibo per animali e posizionare le cucce

AVVISO Le guardie zoofile diffidano Itea per la gatta Bianchina
ENPA Il monito ad Itea: «Dovete lasciare la gatto dove sta» 
CASO Itea vuole sfrattare la gattina adottata dal condominio

Trento / Il caso

Le guardie zoofile diffidano Itea per la gatta Bianchina che è a rischio sfratto

Ravina, Ianes e Dorigatti hanno inviato “segnalazione preventiva”, dopo aver portato alla micia una nuova casetta: «La gatta è l’unica superstite di una colonia felina censita dal Comune. Accudita da una signora anziana ora deceduta, il condominio se ne è preso cura. Da Itea scuse non credibili»

ENPA Il monito ad Itea: «Dovete lasciarla là» 
CASO L'Itea vuole sfrattare la gattina randagia adottata dal condominio
PERGINE La gatta Wilma impallinata: «Sparano vicino alle case»

Abitazioni / Case

Blocchi degli sfratti, c’è il via libera della prima Commissione provinciale

C’è il sì anche alla costituzione del fondo per le morosità incolpevoli degli alloggi privati. Cgil, Cisl e Uil: sono due importanti segnali di attenzione di fronte alle difficoltà che vivono moltissimi trentini. Esprimiamo soddisfazione per il voto della Prima commissione e auspichiamo che sia solo il primo passo per mettere finalmente al centro questo tema”

SPAZI I sindacati: serve un piano per affidare gli alloggi sfitti

Abitazioni / Il caso

Ravina, lo Stato sfratta poliziotti e finanzieri: lettera “esecutiva” per 47 famiglie

A scrivere il Demanio, a leggere le famiglie  di appartenenti alle forze dell'ordine che da anni (c'è chi lì vive dall'inizio degli anni Ottanta) hanno considerato casa gli appartamenti di via Filari Longhi. Gerosa: “Capisco la situazione di questi inquilini e mi darò voce al loro disagio nell'incontro che ho fissato per la settimana prossima con il commissario del governo”

IL PROBLEMA Degasperi: "Situazione preoccupante"

Abitazioni / Provincia

Itea, l’assessora Zanotelli: “Già previste a dicembre risorse aggiuntive per oltre 12 milioni”

L’esponente della giunta Fugatti: “Tali investimenti andranno nella manutenzione straordinaria e per la ristrutturazione di circa 810 alloggi di risulta. Itea ha chiuso il 2022 registrando, da un anno all’altro, un aumento del 54% della produzione degli alloggi cosiddetti di risulta che dai 227 del 2021 sono passati a 351 alloggi prodotti nel 2022”

ALLARME Alle Torri di Madonna Bianca esplode il caro bollette
PROTESTA La presidente di Itea, Gerosa, incontra gli inquilini

SPAZI I sindacati: serve un piano per affidare gli alloggi sfitti
PERGINE Spese condominiali folli: rate mensili fino a 900 euro

Case popolari / Le graduatorie

Itea, adesso arrivano prima gli italiani: è l'effetto del nuovo regolamento nelle prime 100 posizioni

Cambiano le assegnazioni malgrado la bocciatura giudiziaria del criterio dei dieci anni minimi di residenza (la norma provinciale fu definitivamente cassata dal Tribunale un anno fa). A fare la differenza sono ancora gli anni di residenza, ma si tratta di come vengono declinati nelle regole di attribuzione degli alloggi. L'assessora Stefania Segnana: «Serviva un riequilibrio»

VALLAGARINA La critica: «Itea ora cerca case, ma quelle che ha non le usa»
LA MAPPA Ecco gli alloggi sociali Itea non utilizzati