Politica / Costi

Itea: "Bollette pazze", Zanella chiama in causa l’ex presidente Gerosa

In un’interrogazione, il consigliere del Pd chiede chiede «se siano stati fatti gli approfondimenti che ha promesso Gerosa quando i Comitati degli inquilini, i singoli inquilini, i sindacati degli inquilini e le associazioni dei consumatori hanno iniziato a lamentare aumenti consistenti e inspiegabili dei costi dell'energia - molto maggiori di quelli medi - e se sì a quali conclusioni abbiano portato»

DENUNCIA Via chi non paga le spese condominiali"

Abitazioni / Il caso

Riva del Garda: Itea senza ascensore, dramma per anziani e disabili

“Non contestiamo i lavori che sono necessari visti i continui guasti ma ci sono persone di 84 anni all'ultimo piano, una signora di 90 anni col girello, io stesso - spiega Rocco Pirrone (in foto) - ho una protesi a una gamba e l'altra è messa malissimo: non riesco più a salire e scendere tutte quelle scale, tre piani per andare in garage diventa impossibile. E Itea queste cose pare non capirle”
 

Trento / Protesta

Mancato rinnovo contrattuale: sciopero dei lavoratori di Itea

Questa mattina, martedì 20 febbraio, presidio unitario dei sindacati Fp Cgil, Cisl Fp e Uilfpl del Trentino sotto la sede della società pubblica delle case popolari

CGIL "Bollette pazze". no all'impennata delle rateizzazioni e stop agli sfratti
ISTITUZIONI Confronto urgente fra Comune di Trento, Provinca e Itea

PD «Stop agli sfratti e un piano decennale di costruzioni»

Casa / La protesta

Sfratti Itea per chi non riesce a pagare le bollette pazze, i sindacati all’attacco: “Non è accettabile”

Cisl, Cgil e Uil furenti: “Il presidente Fugatti, subito dopo le elezioni, aveva garantito che avrebbe messo l’emergenza casa in cima alle priorità di questa nuova Giunta, ma ad oggi il Tavolo provinciale che dovrebbe affrontare l’argomento non è ancora stato convocato”

DENUNCIA Via chi non paga le spese condominiali"
I DATI Dieci alloggi per 480 domande ad Itea

Trento / Il caso

Itea sulla gatta a rischio "sfratto": disponibili a trovare una soluzione adeguata

Dopo gli interventi anche di Enpa e delle guardie soofile, la società spiega di non aver preso alcuna decisione su Bianchina, la bella micia "Adottata" da alcuni condomini a Ravina. Ma ricorda che esistono norme e che negli spazi comuni è vietato lasciare cibo per animali e posizionare le cucce

AVVISO Le guardie zoofile diffidano Itea per la gatta Bianchina
ENPA Il monito ad Itea: «Dovete lasciare la gatto dove sta» 
CASO Itea vuole sfrattare la gattina adottata dal condominio

Trento / Il caso

Le guardie zoofile diffidano Itea per la gatta Bianchina che è a rischio sfratto

Ravina, Ianes e Dorigatti hanno inviato “segnalazione preventiva”, dopo aver portato alla micia una nuova casetta: «La gatta è l’unica superstite di una colonia felina censita dal Comune. Accudita da una signora anziana ora deceduta, il condominio se ne è preso cura. Da Itea scuse non credibili»

ENPA Il monito ad Itea: «Dovete lasciarla là» 
CASO L'Itea vuole sfrattare la gattina randagia adottata dal condominio
PERGINE La gatta Wilma impallinata: «Sparano vicino alle case»

Abitazioni / Case

Blocchi degli sfratti, c’è il via libera della prima Commissione provinciale

C’è il sì anche alla costituzione del fondo per le morosità incolpevoli degli alloggi privati. Cgil, Cisl e Uil: sono due importanti segnali di attenzione di fronte alle difficoltà che vivono moltissimi trentini. Esprimiamo soddisfazione per il voto della Prima commissione e auspichiamo che sia solo il primo passo per mettere finalmente al centro questo tema”

SPAZI I sindacati: serve un piano per affidare gli alloggi sfitti

Abitazioni / Il caso

Ravina, lo Stato sfratta poliziotti e finanzieri: lettera “esecutiva” per 47 famiglie

A scrivere il Demanio, a leggere le famiglie  di appartenenti alle forze dell'ordine che da anni (c'è chi lì vive dall'inizio degli anni Ottanta) hanno considerato casa gli appartamenti di via Filari Longhi. Gerosa: “Capisco la situazione di questi inquilini e mi darò voce al loro disagio nell'incontro che ho fissato per la settimana prossima con il commissario del governo”

IL PROBLEMA Degasperi: "Situazione preoccupante"