Migranti / Il caso

Salvataggi nel Mediterraneo, presentato ricorso urgente contro il fermo della nave Mare Jonio

Esposto della ong italiana Mediterranea Saving People anche contro il governo libico per gli spari dalla motovedetta militare durante un intervento di soccorso ai naufraghi

MEDITERRANEA Nave attaccata: a Trento incontro di solidarietà sabato 13 aprile
DRAMMA La guardia costiera libica attacca naufraghi e soccorritori
SANZIONI Per la Mare Jonio dopo l'attacco libico arriva in Italia il fermo con multa

Salute / Il caso

Disforia di genere: è polemica sulle ispezioni ministeriali all'ospedale Careggi di Firenze

Dura reazione dell'assessora regionale Alessandra Nardini, che rinfocola la polemica sulle attenzioni critiche del governo Meloni sui percorsi per adolescenti: "I risultati dell'ispezione comunicati non alla Regione ma prima a esponenti politici di destra, che li hanno usati per la campagna elettorale. Una crociata ideologica vergognosa contro la comunità Lgbtqia+, contro i diritti delle famiglie arcobaleno e delle persone trans"

Europa / Il caso

Il governo ungherese urla contro Ilaria Salis: "Basta interferenze italiane, va punita"

Schiaffo al governo italiano da Szijjártó, ministro degli esteri dell'esecutivo di destra sovranista: ha diffuso un messaggio contro Roma e irriguardoso verso la donna incarcerata. Il tutto subito dopo un incontro diplomatico con l'omologo italiano Antonio Tajani. La reazione indignata del padre dell'insegnante lombarda detenuta a Budapest in condizioni denunciate per il mancato rispetto dei diritti civili e umani: "Torturata per 35 giorni"

Italia / Il caso

Pisa, migliaia in piazza per solidarietà agli studenti manganellati dalla polizia

Dall'opposizione nuove richieste di chiarimenti al ministro dell'interno Matteo Piantedosi, già nei mesi scorsi chiamato a rispondere sui comportamenti eccessivi delle forze dell'ordine, appena pochi giornin fa il contestato episodio delle identificazioni da parte della Digos di alcune persone che deponevano fiori in memoria di Aleksej Navalny, appena ucciso

EUROPA L'Italia ammette «Al G8 di Genova 2011 fu tortura»

Mediterraneo / Il tema

La Cassazione: «È reato consegnare i migranti alle autorità libiche». Le Ong di salvataggio: ora causa contro il governo Meloni

I giudici certificano ciò che da sempre affermano gli attivisti umanitari: la Libia non rappresenta un porto sicuro, consegnarle persone infrange il Codice della navigazione anche in tema di «abbandono in stato di pericolo di minori o incapaci». Luca Casarini (Mediterranea Saving Humans): «Chiarito che la Libia non può garantire il rispetto dei diritti umani dei naufraghi. Ora i ricorsi contro il decreto Piantedosi, che blocca le navi del soccorso civile»

GOVERNO Fermo amministrativo a Crotone per la nave di salvataggio Open Arms

Politica / Il caso

Sgarbi va da Meloni e si dimette: finisce la telenovela. Polemiche anche sul ruolo in Trentino

Ieri sera, dopo un lungo tira e molla, il sottosegretario ha ufficializzato la rinuncia al posto nel governo. Dall'Alleanza Verdi e Sinistra del Trentino la richiesta che a marzo non sia rinnovato l'incarico del critico d'arte alla presidenza del Mart di Rovereto

ADDIO CANOVA La Fondazione di Possagno lo scarica
"REPORT" Intervista con insulti e si tira giù la lampo

Grandi opere / Il caso

Bypass ferroviario a Trento, il governo "mantiene gli impegni già previsti nel Pnrr"

Nel capoluogo, questa mattina, 1° febbraio, le rassicurazioni su tempi e finanziamenti dal viceministro alle Infrastrutture e ai trasporti Edoardo Rixi per la firma del Protocollo sul futuro interramento della ferrovia in città: "Ma per procedere serve prima avere pronta la circonvallazione"

CANTIERE Gli esercizi commerciali di via Brennero: danno enorme
VIDEO La demolizione dell'ultimo palazzo

NOTAV Bonfanti a Bortolotti: «Niente speculazioni, costruire non si può»
EX SLOI Baldracchi (Italia Nostra): «L'esproprio è la strada da seguire»
MATTARELLO «Futuro incerto senza Pnrr, fermate il cantiere anche qui»

DUBBI Bypass, tutti i problemi di un cantiere gigantesco

Sanità / La protesta

Sciopero di medici e infermieri, nel mirino la manovra Meloni: "Basta tagli alla sanità pubblica"

Oggi, martedì 5 dicembre, l'astensione di 24 ore lanciata da sigle molto rappresentative, servizi essenziali garantiti, manifestazione regionale a Bolzano. "Ancora una volta subiamo una finanziaria che penalizza chi lavora nel sistema sanitario. Il taglio delle pensioni è solo la goccia che ha fatto traboccare il vaso"

APSS Nei prossimi 10 anni andranno in pensione 1.300 infermieri
TRENTO Sempre più medici e infermieri scelgono di andarsene
ANALISI Stanchi e preoccupati, la fuga dei medici dagli ospedali