Crisi / Prezzi

Stangata sul metano, Dolomiti Energia avvisa i clienti: almeno 600 euro in più all’anno a famiglia

Sindacati duri con la Provincia: “La Giunta ha scelto in modo miope di lasciare congelati 100 milioni in un fondo di riserva per le emergenze. Le famiglie trentine sono già in emergenza e dunque è necessario mettere in campo subito interventi di contrasto al caro bollette”

DATI In 15 anni triplicate le persone in povertà assoluta
CARITAS Siamo tra le regioni con più alta incidenza di "nuovi poveri"

Energia / L'allarme

Continua la guerra del gas, Mosca taglia ancora le forniture ai Paesi Ue: a rischio le riserve in vista dell'inverno

Nuova impennata dei prezzi dopo la nuova riduzione delel forniture decisa dalla Russia: Gazprom ha comunicato che all'Italia ora fornirà solo il 50% di quanto richiesto dall'Eni. Ieri la Francia ha annunciato che non le arriva più metano via gasdotto. Si teme che nella stagione fredda si renda inevitabile il ricorso a forme di razionamento

Ucraina / La crisi

Putin alla guerra del gas con l'Occidente: “Pagamento con il rublo o da domani contratti interrotti”

La prima reazione arriva dal ministro dell'economia francese Bruno La Maire e dal collega tedesco Robert Habeck in una conferenza stampa congiunta a Berlino. I due Paesi si dicono pronti a questa evenienza. Francia e Germania quindi “si preparano nel caso in cui la Russia bloccasse le forniture di gas”

PUTIN Tutto quello che non sai

Economia / L'allarme

Bollette alle stelle, il ministro Cingolani: senza contromisure, da ottobre +40% per la luce

Cresce anche il prezzo del gas: una dinamica esplosiva provocata dalla impennata della domanda con la ripartenza industriale e dall'incidenza sempre più alta delle penalizzazioni ambientali per ridurre i deleteri gas serra responsabili dei cambiamernti climatici. Il governo sta valutando un intervento per compensare gli aumente tagliando voci di costo fisse