Politica / L'evento

Olimpiadi 2026, pressing per l'ingresso del governo nella Fondazione. In Trentino altri 65 milioni per nuove opere

In piazza Dante si fanno i conti dopo l'intesa sulla ripartizione delle risorse: i Giochi "Milano-Cortina" vedranno molte gare svolgersi in val di Fiemme e a Baselga di Piné (dove c'è il nodo nuovo stadio del ghiaccio), arriverà in provincia il 20% del totale dei fondi integrativi per le infrastrutture. Preoccupa l'aumento dei costi previsti: gli enti locali coinvolti (Trento, Alto Adige, Veneto e Lombarida) chiedono a Roma di affiancarli nella governance

PROVINCIA Milano-Cortina: "Volontà di arrivare al 2026 pronti al 110%"
L'APPELLO "Costi più alti, Roma diventi protagonista con noi"

Provincia / Pubblico impiego

Fugatti: le risorse per i rinnovi contrattuali arriveranno dai fondi extra previsti nel nuovo accordo con Roma

Il presidente spiega i contenuti dell'intesa che dall'anno prossimo porterà al Trentino circa 120 milioni di euro strutturali in più, oltre a 90 milioni di gettiti arretrati - IL VIDEO

LE RICHIESTE I sindacati a Fugatti: "Altrove si avanza, in Trentino non un euro stanziato"
LA MANIFESTAZIONE "Servono anche assunzioni, a cominciare dalla sanità"
GUARDIE MEDICHE Dopo il confronto con i sindacati, la Provincia sospende le chiusure