Dolomiti / Incidente

Papà e figlia di 10 anni cadono in una profonda cavità rocciosa: salvati dal soccorso alpino

Ore di paura, ieri, sulle Dolomiti Bellunesi, in alto Agordino, per due turisti: la bimba è scivolata nella fessura di roccia e il padre a sua volta è rimasto bloccato circa 30 metri sotto terra nel tentativo di aiutarla. Sono intervenuti anche gli speleologi, per riportare in superficie i due feriti, entrambi trasportati poi in elicottero all'ospedale

Dolomiti / Allarme

Belluno, portato in salvo un escursionista bolzanino bloccato dalla piena di un torrente

Stava cercando di risalire il corso d'acqua per raggiungere la cascata della Val Montareze, vicino al sentiero della Via degli ospizi, ma la pioggia torrenziale lo ha sorpreso: una squadra del Soccorso alpino lo ha fatto uscire da una forra tramite una corda fissa

TRAGEDIA Precipita e muore sulla Via degli ospizi: a dare l'allarme la moglie che seguiva il gps

Dolomiti / Tragedia

Belluno, escursionista precipita e muore: a dare l'allarme la moglie che seguiva la traccia Gps dalla Germania

La tragedia è avvenuta martedì 21 maggio mentre il camminatore tedesco percorreva il sentiero della Via degli ospizi in un percorso da Venezia a Monaco di Baviera: le forti piogge impedivano il guado di un torrente e per bypassarlo l'uomo ha risalito il pendio ma poi è caduto per una cinquantina di metri

Dolomiti / Il fatto

Dato per disperso durante una scalata sui Monti del Sole, lo ritrovano alla fermata del bus

L'allarme era scattato domenica sera, nella zona del Mont'Alt, nel territorio del Parco nazionale Dolomiti Bellunesi: l'alpinista, un 34enne trevigiano, ha spiegato ai soccorritori di aver perso zaino e cellulare e di essere tornato indietro prima di affrontare le pareti rocciose

BRENTA San Lorenzo in Banale: trovato senza vita il corpo dell’escursionista disperso

Dolomiti / La tragedia

Famiglia distrutta dall'auto, lo strazio del nonno sopravvissuto: "Camminavamo sul marciapiede, in fila indiana"

Lucio Potente racconta l'incubo in cui è piombato in pochi attimi: ha assistito all'investimento mortale della moglie, del genero e del nipotino, in vacanza a Santo Stefano di Cadore, sulle Dolomiti bellunesi. Alla guida c'era una turista tedesca di 30 anni: i test su droga e alcol sono negativi, i carabinieri indicano l'alta velocità in centro paese come causa del dramma, si indaga anche sull'uso del telefonino

IMMAGINI La drammatica scena a S. Stefano di Cadore: auto falcia famiglia di turisti
DRAMMA Cadore, famiglia travolta da un’auto: tre i morti tra cui un bimbo di 2 anni

Sport / Ciclismo

Giro d'Italia, ecco il tappone dolomitico da Longarone alle Tre Cime di Lavaredo

Dopo le emozioni di ieri tra le vette della val di Zoldo, oggi altra frazione nelle vallate bellunesi, fra Agordino e Cadore, con un passaggio anche in Alto Adige (val Badia): 5.400 metri di dislivello, da affrontare i passi Campolongo, Valparola, Giau, Tre Croci e l'ascesa finale al rifugio Auronzo

L'ARRIVO Sul Bondone il trionfo del portoghese Joao Almeida
FOTOGALLERY Immagini della tappa trentina del Giro