L’emergenza / I timori

Crisi energetica, Confcommercio lancia l'allarme: «Terziario, 1.100 imprese sono a rischio»

Circa 3.500 addetti nella sola nostra provincia rischierebbero di perdere il posto di lavoro da qui ai primi mesi del nuovo anno. Massimo Piffer, vicepresidente vicario dell’associazione: “Serve solidarietà”

ALBERGHI L'inverno fa tremare il settore
SCUOLA Presidi pronti alla dad di sabato
COLDIRETTI "Imprese allo stremo, bisogna fare qualcosa"