Altipiani Cimbri / La polemica

Funivia Lastebasse, Tonina replica a Olivi: non ancora deciso lo stanziamento

La risposta del vicepresidente provinciale al consigliere Pd che critica la partecipazione con finanziamenti trentini ai fondi di confine per il progetto atteso da decenni dai comuni montani vicentini per collegarsi ai Fiorentini sull'altopiano di Folgaria

IL TEMA Funivia Lastebasse, Olivi attacca Fugatti: "L'Altipiano ha altre priorità"

Altipiani Cimbri / La polemica

Funivia Lastebasse, 16 milioni da Trento ma Olivi attacca Fugatti: "L'Altipiano ha altre priorità"

I soldi per la nuova cabinovia dal Vicentino ai Fiorentini arrivano dai Fondi per i Comuni di confine, che riguardano progetti concordati fra i soggetti interregionali e finanziamenti vincolati dell'ex fondo Odi. L'ex assessore provincia Pd attacca: la norma prevede stanziamenti che valorizzino le vocazioni comuni dei territori di confine, la giunta attuale non ha mostrato un impegno chiaro in favore delle priorità della nostra montagna

Folgaria / Il dramma

La Biohabitat distrutta dalle fiamme, i titolari: «Ricominceremo con l'aiuto di tutti»

Dolore e voglia di ripartire, tra le macerie dopo l'incendio che ha distrutto lo stabilimento, gli uffici e un appartamento a Carbonare. Luca Cemin, contitolare con il papà Alessandro: «La Biohabitat è il nostro gioiello, racchiude i sacrifici di una famiglia e di una vita. Ci riprenderemo, il desiderio nostro è quello di guardare avanti»

IL FATTO Il rogo nella notte ha devastato l'azienda che realizza case prefabbricate di legno

Fauna / Il tema

Lupi, Fugatti: interverremo se si ripeteranno episodi allarmanti. Rech: non servono abbattimenti, ma azioni per favorire la convivenza

Nel comitato sulla sicurezza svoltosi in seguito alla predazione di un cane davanti agli occhi del proprietario a Folgaria, il presidente della Provincia ha ribadito l'intenzione dell'ente di procedere anche con eventuali uccisioni di esemplari "il cui comportamento si configuri come un problema di sicurezza pubblica". Ma il sindaco della zona interessata chiede piuttosto interventi per informare e contribuire alla prevenzione. I cani per esempio, dovranno essere sempre al guinzaglio per non finire per caso fra un branco che li vedrebbe come una preda

L'ESPERTO «Non sono pericolosi per l’uomo, l’abbattimento non è la soluzione: serve programmazione»

Altopiani / Il caso

I lupi a Folgaria, il sindaco: «No al panico, ma dopo l'aggressione vogliamo risposte»

Michael Rech: «Mi ha colpito molto la paura che ha provato il mio concittadino che ha visto sbranare il suo cane. Comprendo l'importanza  della biodiversità ma di fronte a questa situazione di rischio bisogna fermarsi e chiedersi come va gestito il fenomeno. In altri casi i lupi sono in aree non frequentate daglle persone, ma qui serve una soluzione: e se quel giorno lassù ci fosse stato un bambino?»

IL FATTO Accerchiato da 7 lupi: "Ho avuto paura di morire"
IL RACCONTO “Pensavo di morire, ero terrorizzato”

PROVINCIA "Sì agli abbattimenti per garantire la sicurezza"