Salta al contenuto principale

Dopo dieci anni di violenze

una donna denuncia il marito

L'uomo arrestato dai carabinieri

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 34 secondi

Arrestato dai carabinieri di Borgo Valsugana un uomo accusato di violenze fisiche e psicologiche nei confronti della moglie.

I militari sono intervenuti a seguito della denuncia della donna che, dopo dieci anni di maltrattamenti sopportati mentendo a medici e vicini di casa, non ha potuto tacere l’ennesima aggressione del marito. Non ce l’ha fatta anche perché, stavolta - secondo una prima ricostruzione - il figlio minore della coppia si è frapposto tra i due ed è stato colpito dall’uomo.

Così ha telefonato terrorizzata ai carabinieri i quali hanno chiamato i soccorsi medici e, raccolta la testimonianza della donna, hanno accompagnato l’uomo in carcere a Trento.
Deve rispondere del reato di maltrattamenti in famiglia.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy