Salta al contenuto principale

A Borgo Valsugana l'1 e 2 giugno

il raduno dei bersaglieri

di tutto il Nord Italia

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 46 secondi

Si terrà a Borgo Valsugana, in Trentino, il raduno interregionale dei bersaglieri del nord Italia. La manifestazione, prevista per sabato 1 e domenica 2 giugno, vedrà la partecipazione di oltre duemila persone che si riuniranno per commemorare la battaglia combattuta nel corso della terza guerra d’indipendenza, tra giugno e agosto 1866.

Per l’occasione, verrà inoltre inaugurata una stele commemorativa, collocata sulle mura di Castel Telvana, in ricordo dei caduti del 23/o battaglione «Castel di Borgo» e del 28/o reggimento di fanteria «Pavia», che presero parte alla campagna per la liberazione di Trento. Gli storici eventi saranno ricordati con la presenza di drappelli in uniforme dell’epoca.

La manifestazione prenderà il via l’1 giugno con la consegna del dipinto della medaglia d’oro Gino Buccella (caduto nel 1915) e lo scoprimento della stele. Il giorno 2 giugno, dalle 10, avrà inizio la grande sfilata per le vie di Borgo, con la bandiera più grande d’Italia, lunga 80 metri e larga 4.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy