Salta al contenuto principale

Il picchio rosso quasi in amore

spunta nascosto nel biotopo

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
0 minuti 16 secondi

Il fotografo naturalista Paolo Deimichei aveva già fatto il colpaccio a fine settembre, quando ben nascosto nel biotopo di Taio, nel comune di Nomi, aveva scovato - ed era riuscito a fotografare - un picchio verde. Ora sempre a Taio è tornato. E il suo obiettivo ha incrociato il becco di un picchio rosso maggiore. Uno spettacolo.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy