Salta al contenuto principale

Folgaria: vandalismi

al palaghiacchio

appena rimesso a nuovo

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
1 minuto 0 secondi

«Dopo aver rimesso a nuovo ed imbiancato il sotterraneo del palaghiaccio e sostituito l’impianto d’illuminazione, ecco come si presentano oggi le scalinate della struttura a seguito del vandalismo delle scorse nottate. Se qualcuno avesse informazioni in merito è pregato di informare il Comune di Folgaria».
Questa è la triste considerazione espressa in una nota che il sindaco di Folgaria, Michael Rech, ha diramato dopo aver appreso dei vandalismi. Il grande parcheggio, sito proprio nelle adiacenze del centro folgaretano, è molto utilizzato per la sua posizione strategica e perché le auto rimangono al coperto.

È stato rimodernato di recente, il Comune ha investito dei denari pubblici per creare un parking dignitoso che potesse soddisfare le esigenze dei residenti ed anche molti turisti che hanno scelto Folgaria per la loro vacanza.

Quel che è successo, probabilmente, è da attribuire a qualche ragazzotto che nel divertimento esasperato e nella voglia di esprimere la propria arte, ha ben pensato di imbrattare i muri della struttura pubblica che erano stati ridipinti da poco, come ha ricordato lo stesso primo cittadino di Folgaria, amareggiato per l’accaduto. Non per questo però è giustificabile.
Davanti all’appello accorato del sindaco, l’augurio è che quello i responsabili del gesto in questione si facciano vivi chiedendo scusa.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy