Salta al contenuto principale

Prima neve sull'altopiano

E primi tir di traverso in strada

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
0 minuti 49 secondi

Le avvisaglie si erano avute due giorni fa quanto tutte le montagne erano imbiancate. Ora la neve è scesa anche in paese ed ha preso di mira l’Oltresommo. Innevate San Sebastiano, Lavarone e Luserna. Prima neve e primi disagi per gli automobilisti, molti dei quali si sono dovuti fermare perchè non  montavano pneumatici a norma.

Sulla variante di San Sebastiano ad un chilometro da passo Sommo un Tir si è bloccato, pur avendo a bordo le catene: nessuno sapeva come montarle, erano inservibili. Sul luogo si è fermata una camionetta delle guardie forestali. Il titolare è sceso per dare una mano e dirigere il traffico nonostante il freddo.  

Come segnalato recentemente anche dal sindaco di Folgaria Michael Rech, il passaggio di mezzi pesanti sulle strade di montagna in inverno può causare dei disagi notevoli, ed oggi alla prima nevicata della stagione ne abbiamo avuto un esempio. L’intensità della nevicata ha portato quasi 20 centimetri di neve a passo Coe, 25 a Campomolon, e 10 centimetri a Vezzena.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy