Salta al contenuto principale

Folgaria,  grave ragazza di Mori

precipitata dal sentiero: il cane

ha allertato il fidanzato

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
1 minuto 0 secondi

Drammatico incidente, ieri sera, sabato, sul percorso che dal centro di Folgaria porta verso la pineta e il campo sportivo: una ragazza di 24 anni è scivolata mentre passeggiava col cane ed è precipitata per una decina di metri finendo in una scarpata e quindi in un avvallamento sottostante percorso da un ruscello.

La giovane, che è originaria di Mori, nella violenta caduta ha riportato lesioni molto gravi, ora si trova in terapia intensiva all'ospedale Santa Chiara di Trento.

A far scattare l'allarme il fidanzato della giovane, che secondo le prime informazioni sarebbe stato allertato dal cane sceso in paese dopo l'incidente. I due giovani lavorano a Folgaria e alloggiano in un residence in paese.

Poco le 21.30 sul posto sono intervenuti soccorso alpino, vigili del fuoco e l'elicottere del 118 che ha trasportato in ospedale la giovane ferita. L'intervento di soccorso è stato particolarmente lungo e impegnativo, a causa della posizione difficile in cui si trovava la ragazza dopo la caduta dal sentierino. Restano da chiarire le cause della caduta.

Il percorso, che parte dal paese nei pressi della Casa del miele, è molto frequentato e non presenta rischi particolari né sul tratto iniziale su stradina (via monte Cornetto) né sul successivo sentiero fino al campo sportivo.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy