Salta al contenuto principale

Tir si incastra tra le case:

notte di lavoro per i pompieri

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 39 secondi

Notte di lavoro, quella appena finita, per i pompieri di Avio. Un tir guidato da un tedesco si è letteralmente incastrato tra le case. Ci sono volute quattro ore di lavoro e l'intervento dell'autogru per liberare il mezzo pesante.

L'allarme è scattato verso le 22 di venerdì: un passante ha notato un bilico nella stretta via Malfatti. Pareva impossibile: lì passa a stento la motrice, impossibile immaginare di passare con tutto il tir. E invece l'autista lì si è infilato. Quando ha capito che non poteva andare avanti, ha iniziato a fare manovra, peggiorando la situazione.
 
Immediato l'intervento di carabinieri - la pattuglia di Ala in servizio per la notte - e pompieri volontari di Avio. Ma per liberare il camion c'è voluto molto tempo e altrettanto lavoro: l'intervento si è concluso solo alle 2.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy