Salta al contenuto principale

Cerca radicchio di bosco,

vola nel dirupo

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
1 minuto 22 secondi

Si è salvato grazie al seppure flebile lamento, alla forza della disperazione che gli ha strappato dalla gola le grida di aiuto che una signora, per fortuna, è riuscita a udire nonostante la sordina imposta dal dolore della caduta. E proprio l'udito della donna, che abita qualche centinaio di metri sotto il monte Corona - dove in cima troneggia la statua della Madonna della Consolazione che protegge il paese e che viene ricordata da sempre nella sagra di fine agosto - ha permesso di allertare il 112, il numero unico del soccorso. Nel frattempo un passante ha sentito pure lui i gemiti provenire dal bosco abbarbicato sul dirupo che sovrasta Nomi e si è messo a urlare pure lui, con voce più forte.

In pochi minuti sono accorsi i vigili del fuoco volontari che hanno individuato il luogo del disperato richiamo. Erano le 8.19 e in quella zona, di solito, non ci va nessuno. Soprattutto a quell'ora. Perché non è un posto per escursionisti, non ci sono sentieri e l'unico accesso al monte Corona è da sopra. Per questo si è pensato subito ad una caduta dall'alto che, non fosse stato per due alberi incrociati a forcella, sarebbe stata ignorata a lungo visto che il malcapitato sarebbe piombato a valle sfracellandosi. Il ferito - P. T., 66 anni di Trento che pare stesse cercando radicchio di bosco - è stato raggiunto a fatica. I pompieri hanno chiesto l'intervento del soccorso alpino e dell'elicottero ma è stato davvero difficile arrivare nel luogo esatto dell'impatto. L'anziano, quando è stato recuperato, respirava. Era in stato confusionale ma biascicava qualche parola. E dopo un volo di 30 metri può considerarsi un miracolato. Ora è ricoverato all'ospedale Santa Chiara di Trento in prognosi riservata.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy