Salta al contenuto principale

Mori, l'Hospice cerca volontari: un corso

Chiudi

Hospice, umanità contro il dolore

Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
0 minuti 43 secondi
L’hospice di Mori ha bisogno di nuovi volontari e per questo organizza il secondo corso di formazione sulle cure palliative. Al termine del corso gratuito di otto incontri, il percorso potrà proseguire con un tirocinio di 20 ore. Le iscrizioni scadono l’11 aprile (infosegreteria@vivereinhospice.it o 342 1455451).
 
«Il servizio dei volontari può articolarsi in due modi: ci sono i volontari del fare che organizzano laboratori, merende, banchetti, feste e i volontari dello stare, a diretto contatto con l’ospite» spiega il direttore dell’associazione «Vivere in hospice» Antonino La Grutta. L’associazione si occupa di assistenza domiciliare agli anziani, seguita dalla promozione alla salute come fisioterapia, ginnastica per anziani e ambulatori, somministrazione pasti e persino dell’organizzazione di corsi prematrimoniali.
 
Il corso è organizzato in collaborazione con il Comune, l’Apsp Cesare Benedetti, la Fondazione hospice di Trento e la Cassa rurale

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy