Ambiente / Tecnologia

Nuova fototrappola contro chi abbandona i rifiuti: immagini subito sul telefono dell’agente

Nel corso del 2022 sono state 235 le sanzioni per violazioni del regolamento che disciplina lo smaltimento dei rifiuti urbani elevate nel Comune di Trento

I DATI Tasse medie sui rifiuti in Italia

TRENTO. Ci sono condomini dove i sacchi azzurri irregolari sono così tanti che nessuno mette più mano ai rifiuti con la scritta "non conforme" e deve intervenire Dolomiti Ambiente per la rimozioni e successive sanzioni.

Ma c'è anche chi, incurante delle normative, abbandona la sua vecchia auto su un suolo privato e altri cittadini la riempiono di sacchetti di rifiuti creando una vera e propria discarica a cielo aperto.

Stretta contro chi abbandona i rifiuti: nuovi controlli video

Nel 2022 sono state 235 le multe della Polizia locale per violazione del regolamento sullo smaltimento dei rifiuti urbani a Trento, 11 i trasgressori individuati per l'abbandono di immondizia. Il punto del comandante della polizia locale, Luca Sattin (video Claudio Libera).



É accaduto a Trento Nord dove il proprietario dell'area ha fatto intervenire la polizia municipale che lo ha autorizzato, a proprie spese, a far rimuovere rifiuti e auto. Nel corso del 2022 sono state 235 le sanzioni per violazioni del regolamento che disciplina lo smaltimento dei rifiuti urbani elevate nel Comune di Trento. 11, invece, gli episodi di abbandono di rifiuti per i quali è stato possibile identificare i responsabili.

Grazie ad una nuovo tipo di "fototrappola" che invia in diretta immagini alla centrale della polizia municipale o al cellulare di un agente saranno possibili interventi più tempestivi.

Tutto sull’Adige in edicola

comments powered by Disqus