Salta al contenuto principale

In città controllate 363 persone

11 sono state sanzionate

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
0 minuti 43 secondi

Ieri la polizia locale di Trento ha controllato 363 persone e ne ha multate 11 per violazione delle disposizioni sul coronavirus.

Sono state effettuate verifiche anche su 23 esercizi pubblici; in particolare - informa il Comune - i controlli sono stati mirati al rispetto dell’utilizzo della mascherina e dei guanti monouso all’interno dei negozi, come previsto dall’ordinanza provinciale.

Alcuni negozi erano ancora in attesa della consegna dei dispositivi da parte della Protezione civile, ma i clienti che ne erano sprovvisti sono stati fatti entrare con altro indumento adeguato a copertura di naso e bocca. Sono state multate alcune persone che si sono recate nei punti vendita abituali anche se distanti dall’abitazione.

Durante tutta la giornata sono stati controllati i parchi cittadini e dei sobborghi, anche con il supporto del personale del gruppo Ana, senza riscontrare la presenza di persone all’interno delle aree verdi.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy