Salta al contenuto principale

Preleva al bancomat, in tre

lo affrontano con la pistola, e lui

inizia a gridare e li mette in fuga

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 32 secondi

La Squadra mobile di Trento, coordinata dalla Procura, indaga su un tentativo di rapina avvenuto nella serata di domenica poco prima delle 23 al bancomat della casse rurale di Trento in Largo Medaglie d’Oro, di fronte all’ospedale Santa Chiara. Una persona che stava prelevando allo sportello è stata avvicinata da due malviventi che hanno mostrato una pistola, forse un’arma giocattolo, intimando di farsi consegnare il denaro. La vittima non si è però fatta impressionare e urlando ha messo in fuga i due rapinatori che sono scappati quindi a mani vuote. Gli investigatori indagano sulla base della testimonianza rilasciata dalla vittima e utilizzeranno le immagini delle telecamere di sorveglianza.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy