Salta al contenuto principale

San Bartolomeo rinasce:

presentato il progetto del Comune

per il nuovo Viale dei Tigli

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 46 secondi

E’ stato presentato alla cittadinanza il progetto di riqualificazione di viale dei Tigli, a Trento, nel corso di un’assemblea pubblica tenutasi nel quartiere di San Bartolomeo. L’intervento, in due stralci progettuali, conterà in tutto 97 alloggi.

Nel primo lotto, secondo quanto previsto dall’accordo di programma sottoscritto dal Comune di Trento e Itea Spa, sono previste quattro palazzine, per un totale di 28 alloggi, una piazza, una pista ciclopedonabile, negozi di quartiere ed una biblioteca pubblica. La biblioteca sarà posta nella palazzina di affaccio su viale Verona, che conterà anche quattro alloggi, destinati al Comune di Trento. Nelle altre tre palazzine troveranno posto otto alloggi ciascuna. Nel parcheggio pertinenziale interrato vi sarà disponibilità di 57 posti macchina; altri 15 parcheggi pubblici di superficie verranno realizzati lungo viale dei Tigli.

Nel complesso sono previsti investimenti pubblici per oltre 13 milioni di euro, di cui circa 9 a carico della Provincia autonoma di Trento e 2,5 milioni da parte del Comune di Trento.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy