Salta al contenuto principale

La Lega vuole schierare l'Esercito

alla Portela per la sicurezza:

prima proposta per le comunali - SONDAGGIO

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 42 secondi

«Serve l’esercito anche a Trento per fermare la criminalità e il degrado». Una nota della Lega sintetizza quanto emerso nel corso della conferenza stampa svoltasi in piazza della Portela. «I numerosi episodi criminosi che continuano a susseguirsi, non solo nel centro storico, ma anche nelle periferie, fanno comprendere come la situazione attuale sia tale da richiedere un supporto di presidio alle forze dell’ordine, già intensamente impegnate contro l’illegalità», si legge nella nota.

Durante la conferenza, i presenti, dal segretario Mirko Bisesti, alla parlamentare Martina Loss fino ai consiglieri comunali Bridi, Festini Brosa, Postal e Giuliani, si sono espressi per chiedere «con urgenza l’attuazione di misure straordinarie per garantire sicurezza e decoro alla città.
Il tema sarà uno dei cardini delle proposte della Lega per la città nella prossima corsa elettorale», conclude la nota.

VOTA IL NOSTRO SONDAGGIO

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy