Salta al contenuto principale

Spacciava hashish ai Mercatini

arrestato a Trento dai Carabinieri

già processato, ma rilasciato

Chiudi
Apri

APT Trento

Tempo di lettura: 
0 minuti 31 secondi

Con l’accusa di detenzione di hashish ai fini di spaccio, i carabinieri hanno arrestato ai mercatini di Natale di Trento un cittadino nigeriano di 37 anni, già conosciuto dalle forze dell’ordine.
L’uomo, che era stato notato discutere con un giovane e ricevere del denaro, ha insospettito i militari che hanno deciso di bloccare entrambi. Il seguito ad una perquisizione, addosso al nigeriano i carabinieri hanno trovato, oltre al denaro consegnato poco prima dal giovane, involucri già confezionati e pronti per lo spaccio, contenenti 11,2 grammi di hashish.
Processato per direttissima, l’uomo è stato condannato a sei mesi di reclusione con la pena sospesa.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy