Salta al contenuto principale

Niente furbetti del cartellino

in Comune: i controlli sono ok

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 37 secondi

Niente furbetti del cartellino al Comune di Trento. E questa, di certi tempi, è una notizia.

Nell’ambito dei controlli attivati a campione dal Dipartimento della funzione pubblica, mercoledì 6 novembre la Guardia di Finanza ha effettuato una verifica ispettiva sulle timbrature e sull’effettiva presenza in servizio dei dipendenti del Servizio cultura del Comune di Trento.

Si tratta di controlli che vengono effettuati periodicamente  a campione. Lo comunica il Comune di Trento in una nota.
Non è stata rilevata alcuna irregolarità - precisa la nota - come registra il verbale poi consegnato all’amministrazione.

«Questa verifica conferma che i controlli nella pubblica amministrazione vengono effettuati e che i dipendenti del Comune di Trento sono costantemente impegnati a gestire i servizi per il cittadino», conclude la nota.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy