Salta al contenuto principale

Duello sui Mercatini di Natale

Carollo fa ricorso al Tar

e chiede 500mila euro di danni

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 41 secondi

La società Everness, che fa capo ad Agostino Carollo, ha depositato oggi al Tar di Trento, tramite l’avvocato Davide Lo Presti, un ricorso contro Apt e il Comune di Trento per la realizzazione dei Mercatini di Natale 2019 nel capoluogo.

Ne dà informazione la stessa Everness con un comunicato. «Sono state richieste al Tribunale amministrative le misure cautelari affinché siano annullati d’urgenza - scrive la società di Carollo - i provvedimenti comunali relativi all’occupazione del suolo pubblico in Piazza Fiera e Piazza Battisti negati ad Everness ed emessi a favore dell’Apt».

Non solo, la società chede anche «oltre 500mila euro di risarcimento del danno, calcolato in base alla differenza tra gli incassi dagli sponsor e dalle quote di partecipazione dichiarate dall’Apt nel proprio disciplinare (oltre 700mila ruro) e le spese organizzative (circa 200mila euro).

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy